FATIMA: pellegrinaggio nazionale dei bambini

Il Pellegrinaggio Nazionale dei bambini, che è uno dei pellegrinaggi più espressivi realizzati nel Santuario di Fatima, si svolgerà come abitualmente il 9 e 10 Giugno prossimi; quest’anno si integrerà nelle attività celebrative dei 90 anni delle Apparizioni della Madonna.      

I bambini portoghesi sono solidali

In una lettera inviata ai catechisti e ai parroci del Portogallo, i bambini sono invitati a recitare quotidianamente il rosario o una parte di esso, specialmente nel mese di maggio, possibilmente in gruppo e per le intenzioni espresse dalla Madonna ai tre piccoli pastori.

Come segno della preghiera fatta, ogni volta che un bambino o un gruppo di bambini pregano per le intenzioni della Madonna, potranno fare un “grano” del rosario in cartoncino o in altro materiale, per costruire un “rosario” da portare al Pellegrinaggio.

I bambini portoghesi sono stati invitati, oltre che alla preghiera, anche a raccogliere cartucce per stampanti esaurite e radiografie inservibili, perché con esse sia preparata un’offerta, come gesto di condivisione con i bambini più poveri di altri Paesi.

Alla fine dello scorso mese di Marzo, molti bambini avevano già lasciato al Santuario alcuni di questi materiali, dimostrando la loro solidarietà verso i bambini più bisognosi.

“Con la proposta che presentiamo siamo convinti di promuovere l’educazione dei bambini nella direzione non soltanto della preghiera, ma anche della solidarietà con i grandi problemi degli uomini, con i quali anche la Madonna si è coinvolta, venendo con la sua sollecitudine materna a chiedere la nostra collaborazione. Sappiamo corrisponderLe e Ella ci ricompenserà”, ha affermato Padre Baptista, della Commissione organizzatrice di questo Pellegrinaggio.

Fonte